SEMPRE APERTI
durante le feste!

22, 25 e 1° Maggio siamo aperti!

Disinfestazioni Acari del tarli

Rimedio naturale e definitivo

DISINFESTAZIONI ACARO DEL TARLO

Trattamenti di disinfestazioni da acari dei tarli. Oltre 1000 clienti soddisfatti!

Acari dei tarli: la bio disinfestazione

Le bio disinfestazioni dell'acaro dei tarli, conosciuto con il nome di Pyemotes, è un trattamento molto complesso. Gli acari dei tarli del legno parassitano, si nutrono e vivono assieme ai tarli, per questo motivo per intervenire con successo, c'è bisongno di eliminare i tarli del legno con sistemi estremamente efficaci, per poi intervenire con tecniche specifiche per eliminare gli acari. Pyemotes può essere estremamente dannoso per l’uomo, con punture e morsi che provocano ponfi siero-papulosi causa di molto prurito, e in casi più gravi possono richiedere il ricovero in ospedale.
Disinfestazioni ecologiche acari dei tarli
La dermatologa Riccarda Serri, presidente di Skineco, associazione internazionale di ecodermatologia, dice che “se i ponfi sono molto numerosi si rischia anche lo shock analfilattico” (La Repubblica, 24 giugno 2011).

Come eliminare l'Acaro del tarlo?

1. Contattaci

1. Contattaci

Chiamaci subito, i nostri esperti tecnici ti daranno tutte le informazioni senza alcun impegno.
2. Sopralluogo

2. Sopralluogo

Prenota subito un sopralluogo per studiare assieme la soluzione migliore e più conveniente.
3. Trattamento

3. Trattamento

I nostri trattamenti, eliminano in un colpo solo gli acari dei tarli all'interno del legno.

Rimedi Bio contro gli Acari del legno

I nostri trattamenti innovativi, che prevedono l’impiego di microonde, garantiscono la completa risoluzione del problema in modo ecologico, efficace, conveniente e definitivo, senza l’impiego di pesticidi chimici. I nostri esperti tecnici e operatori sono in grado di intervenire con i seguenti metodi ecologici e certificati:

Disinfestazione Acari del tarlo a microonde

Il trattamento a microonde sono impiegate da molti anni nell’industria alimentare e persino a livello casalingo (i comuni forni a microonde). Nella disinfestazione l’impiego di microonde permette di operare senza pesticidi chimici. Grazie alla tecnologia a microonde si possono trattare travi e strutture in legno di qualsiasi spessore, e gli acari del tarlo anche quelli in profondità, vengono eliminati in qualunque stadio vitale si trovino (uova, larve, adulti). La maggior parte delle imprese di disinfestazione tradizionali ricorre ai pesticidi chimici, che oltre a essere tossici, non risolvono il problema alla radice.

Scopri di più..

Disinfestazione Tarli ad Ozono

Il trattamento contro gli acari del tarlo all'ozono, è un rimedio sicuro e completamente naturale. L'ozono essendo una molecola costituita da 3 atomi di ossigeno quindi, una volta terminata la sua azione ossidante, si riconverte velocemente in ossigeno e si dissolve senza lasciare alcun residuo chimico.
La disinfestazione degli acari dei tarli con trattamento all'ozono raggiunge facilmente i punti più nascosti eliminando gli acari in modo definitivo.

Scopri di più..

Perchè scegliere Ekonore?

Image

Perchè è biologico?

Il nostro sistema a microonde, tecnologia conosciuta e spesso utilizzata persini nella vita casalinga, è stato messo a punto per ottenere risultati specifici nella disinfestazione degli acari del tarlo, operando senza pesticidi chimici.
Image

Perchè è efficace?

Grazie alle microonde si possono trattare travi e strutture in legno di qualsiasi spessore, raggiungendo gli acari dei tarli in profondità all'interno del legno, eliminandoli in qualsiasi stadio vitale si trovino (uova, larve, adulti). La maggior parte delle imprese di disinfestazione tradizionali ricorre ai pesticidi chimici, che oltre a essere tossici, non risolvono il problema alla radice.
Image

In che senso definitivo?

I nostri sistemi BioTarl (microonde) e OzonoBio (ozono), ci permettono di eliminare all'istante sia gli acari (parassiti dei tarli) che i tarli assieme alle uova depositate all'interno delle fibre del legno. Capirai che questo risultato non può essere raggiunto con qualsiasi tipo di pesticida o veleno, usati da gran parte delle imprese di disinfestazione, in quanto le uova sopravvivono, e alla successiva schiusa ci si ritrova nuovamente con il problema aggravato dal fatto che le nuove generazioni sviluppano resistenza ai pesticidi.

Approfondimenti sugli Acari dei Tarli

Come riconoscerli? Sono stato punto, e come posso prevenire i loro danni?

Se vuoi approfondire l'argomento sugli acari dei tarli, puoi leggere le nostre faq o gli approfondimenti sull'acaro del tarlo. Come riconoscere gli acari dei tarli? Come difendersi? Quali tipo di acaro del tarlo esistono? Di seguito vi spieghiamo alcune cose che devi sapere sull' acaro del legno.
Cosa sono gli acari del legno? E quali sono i più diffusi?
Gli acari e i parassiti del tarlo nascono dal tarlo del legno stesso. I più attivi e diffusi sono lo Scleroderma (Sclerodermus domesticus) e il pyemotes (pyemotes ventricosus).
 
Lo Scleroderma è un minuscolo insetto dalle sembianze molto simili alla formica e la sua lunghezza in genere si aggira sui 3 - 4 millimetri. Si nutre delle larve del tarlo che si trovano all’interno del legno pungendole ripetutamente allo scopo di iniettare di una sostanza paralizzante per poi avere la meglio su di loro senza difficoltà. Si dimostra molto irruento e aggressivo nelle sue attività.
Il Pyemotes è un acaro con un ciclo vitale parallelo a quello dei tarli del legno e ad oggi risulta sia ampiamente diffuso nelle abitazioni. Anche quest’ultimo rivolge i suoi attacchi alle larve del tarlo con l’obiettivo di sfamarsi con i tessuti del tarlo. E’ praticamente invisibile all’occhio umano date le sue microscopiche dimensioni di circa mezzo millimetro, ma si dimostra molto competente in fatto di movimenti veloci.
Anche se entrambi attaccano le larve del tarlo non sono da confondere con degli alleati nella lotta contro questo infestante, anzi, rappresentano un pericolo per l’uomo e la loro presenza all’interno di una casa è da considerare con estrema attenzione.
Quali pericoli ci sono per l’uomo?
Sono stato punto da un Acaro?
Le soluzioni?

Acaro del Tarlo Pyemotes ventricosus

(Pyemotes ventricosus)

Pyemotes ventricosus è un acaro del tarlo del legno molto diffuso negli ambienti domestici soprattutto nel periodo primavera-estate. Infatti in questo periodo le femmine escono dalle gallerie scavate dai tarli all’interno dei mobili e si muovono sulla loro superficie, contaminando vestiti o biancheria arrivando quindi a pungere l'uomo con conseguenze negative a livello dermatologico di non poco conto.

Scopri di più

Acaro dei tarli Scleroderma Domesticum

(Scleroderma Domesticum)

Anche l'acaro dei tarli Scleroderma è certamente tra i più fastidiosi e dannosi parassiti che possono transitare nelle nostre case. Lo Scleroderma è anch'esso un parassita dei tarli del legno, vive in simbiosi con essi e si nutre di essi. Va da se che eliminarlo, senza aver debellato l’infestazione dei tarli è un’operazione poco efficace.Il loro attacco all'uomo può avvenire in qualsiasi momento della giornata e procurano dei ponfi rossi con un puntino al centro.

Scopri di più

Richiedi un preventivo

Priorità
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Contatti

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Numero verde: 800198100

Cell: +39 3403647088

Servizi

» Disinfestazioni Tarli
» Disinfestazioni Termiti
» Disinfestazioni Acaro del Tarlo
» Disinfestazioni Parassita del Tarlo
» Disinfestazioni Pyemotes
» Disinfestazioni a Microonde